Home / Salute / Macchioline scure sulle gambe: cosa potrebbero essere?

Macchioline scure sulle gambe: cosa potrebbero essere?

Indice

La presenza di macchioline scure sulle gambe può essere originata da diverse cause: quasi sempre non c’è nulla di cui preoccuparsi, ma conviene comunque essere informati sulle origini del problema.

macchioline-scure-sulle-gambe

I danni dovuti al sole

Nella maggior parte dei casi le macchioline scure non sono altro che la conseguenza di danni provocati dal sole.

Come noto, l’esposizione alla luce solare fa sì che la pelle reagisca attraverso una produzione maggiore di melanina.

Non tutte le zone della pelle, però, producono la stessa quantità di melanina. Ecco spiegato il motivo principale per il quale, soprattutto per le persone con la pelle chiara, le macchie scure potrebbero essere dovute al sole.

Le conseguenze di una infiammazione

In altre circostante, le macchioline scure sulle gambe si spiegano con una iper pigmentazione conseguente ad un’infiammazione che può essere dovuta, per esempio, alla psoriasi, ad un eczema, all’acne o ad altre lesioni della pelle.

Nei punti in cui si sono verificate le lesioni cutanee, in sostanza, si è verificato un aumento della melanina. A differenza di ciò che si è visto per i danni dovuti al sole, le macchie scure conseguenti a un’infiammazione sono più diffuse tra coloro che hanno la pelle scura.

macchioline-scuresulle-gambe

L’insufficienza venosa

Anche un disturbo circolatorio come, ad esempio, l’insufficienza venosa può determinare la comparsa di macchioline scure di piccole dimensioni, simili a lividi: esse dipendono dalla rottura di vasi sanguigni.

Bisogna prestare attenzione, in questo caso, ad altri sintomi che potrebbero far intuire delle difficoltà nel deflusso del sangue dalla periferia dell’organismo fino al cuore come, per esempio: la comparsa di capillari, il gonfiore dei polpacci o delle caviglie, la sensazione di pesantezza degli arti inferiori stando in piedi a lungo. 

Il melanoma

Il melanoma è un tumore della pelle che può comparire sul tronco, sul viso (soprattutto tra gli uomini) o sulle gambe (soprattutto tra le donne).

Per verificare la presenza di un melanoma è necessario rivolgersi a un dermatologo, che provvederà a un esame visivo e ad un accertamento strumentale per giungere alla diagnosi corretta.

Non è detto che il melanoma si sviluppi sempre a partire da un neo già presente: a volte, esso può essere il frutto di una nuova lesione.

Il consiglio è quello di prestare attenzione ai nei che cambiano di colore, di forma o di dimensioni, oppure, ai nei che sanguinano, che hanno un bordo o una forma irregolare, che sono più grandi di un quarto di pollice o che sono multicolori.

macchioline-scure-sullegambe

Macchioline scure sulle gambe: altre possibili cause

Un’altra causa potenziale delle macchioline scure sulle gambe va individuata nella tinea versicolor.

Si tratta di una infezione da lievito che può favorire, appunto, la comparsa di chiazze sulla pelle (a volte sono più scure, altre volte sono più chiare).

Di solito, quest’infezione riguarda le braccia e il tronco, ma in alcuni rari casi può colpire le gambe. Inoltre, le macchie tendono a risultare più evidenti quando si prende il sole e ci si abbronza.

Chi è colpito dal morbo di Addison, invece, può avere a che fare con un’iper pigmentazione nei punti più esposti agli attriti come, per esempio, le ginocchia che sfregano contro i pantaloni.

Sono presenti in commercio diversi prodotti che tendono ad attenuare questo fenomeno che colpisce la pelle del nostro corpo. Prodotti come, la Crema collagena Lumiskin (che tratta, in particolare, la zona del viso), agiscono in maniera molto positiva sul mantenimento della giusta pigmentazione della pelle.

Check Also

anguria-ingrassare

L’anguria fa ingrassare: calorie e valori nutrizionali

Indice 1 L’anguria fa gonfiare la pancia?2 Le proprietà del cocomero3 Quanta anguria si può …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.