Home / Salute / Il Papavero Giallo: le proprietà curative e benefiche

Il Papavero Giallo: le proprietà curative e benefiche

Papavero Giallo: rimedi naturali per la salute

Il papavero giallo è una pianta ricca di  glaucinasostanza organica di origine vegetale con grandi proprietà farmacologiche antinfiammatorie e broncodilatatrici. Assunto in piccole dosi può essere utilizzato come rimedio per la tosse e come calmante per chi soffre d’insonnia.

proprieta papavero giallo

 

Storia del papavero giallo

Il papavero giallo e’ stato utilizzato per decine di anni quasi esclusivamente per scopi decorativi ed ornamentali. Tuttavia molti studiosi si sono interessati allo studio di questo fiore. Infatti si e’ scoperto poco tempo fa che oltre a poter colorare le nostre giornate, e’ un grande alleato per garantirci dei sonni ristoratori.

Benefici del papavero giallo

I principi attivi più importanti del papavero giallo sono sicuramente il suo fitocomples­so (per chi non lo sapesse va inteso come l’insieme di una quantità di principi attivi, noti e non, farmacologicamente attivi, e di sostanze che aiutano l’azione dei primi, pur essendo di per sé queste ultime farmacologicamente inattive) e la presenza degli alcaloidi.

Le radici del papavero giallo contengono sostanze rilassanti ed è stato dimostrato che assumento l’estratto di Escoltzia, si favorisce la riduzione di tempo per prendere sonno. Inoltre anche che la qualita’ di quest’ultimo aumenta drasticamente.

Alleato per la cura della pelle

L’estratto di papavero giallo e’ sempre piu’ utilizzato anche per rassodare e tonificare le zone colpite da cellulite adiposa. Ultimamente le case di cosmetici hanno iniziato a formulare dei prodotti innovativi e con grandi risultati. Una di esse la Skinlabo ha creato la crema Skinlabo anticellulite.

A detta di molte donne che la hanno utilizzata ha dei benefici riscontrabili in poco tempo.

 

Papavero giallo controindicazioni

Utilizzandolo con prodotti cosmetici non ci sono controindicazioni se non quelle presenti nei fogli illustrativi.
Attenzione a non superare le dosi consigliate invece per quanto riguarda l’estratto o le tisane, perché può avere effetti collaterali come sedazione e allucinazioni.

Ricette

Ultimamente i suoi semi sono utilizzati moltissimo anche in cucina. Molti chef hanno iniziato ad utilizzarli in deliziosissimi risotti. Vengono utilizzati anche nelle insalate insieme ad altri semi come quinoa, lino e canapa.

 

Check Also

optima-recensioni

Garcinia Cambogia funziona davvero? Recensione sul nuovo integratore per dimagrire “Garcinia Optima”

Contents1 Cos’e’ la Garcina cambogia?2 Garcinia Optima funziona? Scopriamo le sue proprietà benefiche2.1 Gracinia optima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.