Home / Salute / Ugola gonfia: cosa è l’ugola? Rimedi su come curarla

Ugola gonfia: cosa è l’ugola? Rimedi su come curarla

Se ti capita spesso di avvertire irritazione nella zona del palato o in tutta la gola, potresti soffrire di ugola gonfia.

Quest’infiammazione gonfia ed irrita tutta la parte dell’ugola provocando fastidi e dolori di varia entità nella zona della gola.

Se non si tratta di un’infiammazione grave ed avanzata è facilmente curabile con i rimedi naturali.

Vuoi sapere qualcosa di più su questa condizione? Seguici nelle prossime righe!

cosa è l'ugola

Cosa è l’ugola? Scopriamo dove si trova

Prima di entrare nel vivo dei sintomi dell’ugola gonfia, vediamo di cosa si tratta.

A tal proposito, è bene ricordare che il palato può essere suddiviso in 2 parti:

  1. palato duro, situato nella parte anteriore,
  2. palato molle, situato nella parte posteriore.

Al centro di questa divisione troviamo l’ugola, formata da membrana mucosa e tessuto connettivo.
E’ possibile trovare anche del tessuto muscolare e canali dai quali esce la saliva.

cosa.è.l'ugola

Perché l’ugola diventa gonfia? Le cause scatenanti

Vediamo ora nel dettaglio le cause che provocano un’ugola gonfia. Questa condizione può essere scatenata da varidiversi fattori.

In questo novero di situazioni è possibile includere:

  • le infezioni alla bocca,
  • le allergie,
  • le deformazioni sempre a carico della bocca.

Ma le cause dell’ugola gonfia non finiscono certo qui.

Da ricordare, è anche il ruolo di una patologia molto diffusa e conosciuta: il reflusso acido.
E non bisogna, inoltre, trascurare la classica influenza ed un consumo eccessivo di alcol e fumo.

A scatenare inoltre un ugola gonfia sono i piccoli traumi. Tra questi possono essere inclusi anche alcuni esami diagnostici, come per esempio i processi endoscopici.
I tubicini che vengono usati in questi casi, infatti, possono favorire nel corso del passaggio, eventuali infiammazioni già in corso.

Un fattore di rischio non indifferente è anche la mancanza di tonsille dovuta a una precedente tonsillectomia.

Tutte queste sono condizioni possono determinare o/e contribuire ad un’infiammazione e gonfiore, più o meno gravi, dell’ugola.

cosa-è-l'ugola

Come curare un’ugola gonfia? I possibili ed efficaci rimedi naturali

Ecco qualche utile consiglio per poter curare l’ugola gonfia.

Se il problema non ha raggiunto livelli gravi, si può benissimo fare ricorso a dei semplici rimedi casalinghi.

Qualche dritta al proposito? Il fatto di bere molta acqua.
L’ugola gonfia, infatti, può essere causata anche da un’eccessiva secchezza delle fauci, tipica soprattutto di chi dorme con la bocca aperta.

I gargarismi con acqua tiepida possono rivelarsi un valido aiuto e risultano decisivi per curare eventuali lesioni alla mucosa.

Tra i vari rimedi naturali, contro l’infiammazione dell’ugola, è possibile trovare anche l’Artemisia Vulgaris e la Belladonna. Questi prodotti, 100% naturali, contrastano le infiammazioni del cavo orale.

Anche concedersi un po’ di riposo è veramente molto importante e può fare la differenza durante una cura dell’ugola gonfia.

Tutte queste soluzioni, inoltre, possono essere associate anche a del buonsenso, come per esempio evitare di fumare o non alzare troppo il tono della voce.

Cosa fare, però, quando i sintomi si aggravano e non svaniscono nonostante il passare del tempo?

In queste circostanze, è necessario rivolgersi al medico di fiducia che sicuramente prescriverà dei farmaci.
Nelle situazioni più gravi, ossia quelle in cui è presente del possibile pus, è fondamentale rivolgersi in maniera ancora più tempestiva al medico.
In tali casi, infatti, ci può essere in corso una vera e forte infiammazione dove è necessario l’uso di antistaminici.

Check Also

glaucoma

Cosa è il glaucoma? Come è possibile prevenire e curarlo?

Contents1 Che cosa è la pressione dell’occhio?2 Come si può sospettare un glaucoma?3 Chi è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.